• ENG
  • Condividi
Home Page News CAPACITY ENFORCEMENT: comprendere i migranti per accogliere risorse

Corso di aggiornamento di 30 ore per rafforzare le competenze degli operatori SPRAR


Nell’ambito del progetto FAMI E.L.I.C.A. (Convenzione 2017/FAMI/ PROG-82) finalizzato alla valorizzazione dei percorsi di autonomia e di empowerment dei titolari di protezione internazionale inseriti in progetti di accoglienza localizzati in Campania, partecipa a

 

CAPACITY ENFORCEMENT:  comprendere i migranti  per accogliere risorse

il corso di aggiornamento di 30 ore è finalizzato al rafforzamento delle competenze degli operatori SPRAR in tema di metodologie efficaci per l’inserimento socio economico dei TPI

 

Il programma, al fine di sviluppare le key competences, si articolerà in 4 edizioni che si terranno a:

 

 Napoli, Eboli, Caserta e Avellino.

 

Mercoledì 27 Settembre 2017
Sala Conferenze – Palazzo Du Mesnil
Via Chiatamone, 61 Napoli

 

“Le caratteristiche del nuovo fenomeno migratorio nel mediterraneo e in Italia”

 

 

 Napoli, il 27 settembre 2017, il cui scopo è aggiornare gli operatori di accoglienza su:

 

  • Contesti socio-politico- culturali dei principali Paesi d’origine dei rifugiati
  • Elementi di diritto di asilo: la normativa europea ed italiana di riferimento
  • Il sistema italiano d’accoglienza dedicata a richiedenti e beneficiari di protezione internazionale

 

Alla fine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato di frequenza il corso di aggiornamento è gratuito ed è  riservato ad un numero limitato di partecipanti.

 

 

 

 

Se sei interessato a partecipare la domanda di ammissione al corso va inviata a elica.fami82@lessimpresasociale.it entro il 10 settembre 2017.

Scarica il modulo di adesione qui