• ENG
  • Condividi
Home Page News Natale senza confini 2019

Il programma di iniziative interculturali a Procida nell'ambito del progetto AIDA - SPRAR Procida.


Natale senza confini. A Procida un cartellone di eventi all’insegna del multiculturalismo e per decidere da che parte stare.

Procida, isola accogliente, sarà, dunque, palcoscenico di numerose iniziative culturali nel periodo natalizio. Iniziative che vanno ad inserirsi in un momento politico in cui vi è una grande diffidenza verso lo straniero e i migranti, diffidenza che mette a tacere i diritti umani. “Un natale che per i procidani sarà all'insegna dell’Intercultura alla scoperta del mondo attraverso il dialogo interculturale, il teatro, la musica, le fotografie – spiega Daniela Fiore, Responsabile Area lavoro e integrazione di LESS Cooperativa Sociale ar.l. – ETS - insomma attraverso l'arte racconteremo come accogliere i sogni”.

 

NATALE SENZA CONFINI, il programma di eventi durante le feste natalizie che si terrà a Procida, nell’arco temporale che va dal 16 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Procida ed è promosso da LESS Cooperativa Sociale Ar.l – ETS.

LESS attiva a Napoli dal 1999 è sempre stata in prima linea nella lotta alle esclusioni sociali e con questa iniziativa vuole promuovere l’integrazione, il contrasto al pregiudizio e alle discriminazioni. Un modo per vivere le feste in modo gioioso  raccontando l’accoglienza, i diritti e la non discriminazione.

Natale senza confini vuole illustrare una società moderna in cui le migrazioni sono viste come una risorsa e un opportunità per il futuro dell’occidente, una visione che si contrappone al pensiero dominante negli ultimi mesi che vede la chiusura dei porti, la chiusura delle frontiere, chiusure che negano i diritti elementari dell’uomo.

PROGRAMMA