• ENG
  • Condividi
Home Page Progetti Progetto AIDA SPRAR PRocida

Dal 2018 LESS Cooperativa Sociale Ar.l. - ETS è ente gestore del progetto SPRAR A.I.D.A. del Comune di Procida.


IL NOSTRO PROGETTO È GARANTIRE INTERVENTI DI "ACCOGLIENZA INTEGRATA" CHE SUPERINO LA SOLA DISTRIBUZIONE DI VITTO E ALLOGGIO, PREVEDENDO IN MODO COMPLEMENTARE ANCHE MISURE DI INFORMAZIONE, ACCOMPAGNAMENTO, ASSISTENZA E ORIENTAMENTO, ATTRAVERSO LA COSTRUZIONE DI PERCORSI INDIVIDUALI DI INSERIMENTO SOCIO ECONOMICO.

Il Progetto

Circa 10 famiglie accolte nelle strutture di accoglienza gestiti da LESS

Dal 2018 LESS Cooperativa Sociale Ar.l. - ETS è ente gestore del progetto A.I.D.A. del Comune di Procida, inserito nella rete nazionale del Sistema di
Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR), istituito dal
Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Ministero
dell’Interno.
Il progetto, il primo in una piccola isola, si propone non solo di offrire
misure di assistenza e di protezione al singolo beneficiario,
ma anche favorire il percorso di integrazione attraverso l’acquisizione di una ritrovata autonomia.

L'accoglienza

Gli accolti sono suddivisi per nuclei famigliari, in quanto l'isola di Procida
ospita le famiglie in 8 strutture. Mentre i genitori seguono percorsi di
inserimento lavorativo, attraverso laboratori, work-experiences e corsi di
lingua, i piccoli frequentano l'asilo o le scuole locali.

I servizi

 

  • Attività d'informazione, sensibilizzazione e counseling sul territorio per promuovere la felice convinvenza tra culture.
  • Sostegno legale
  • Percorsi di integrazione attraverso il lavoro e lo sviluppo economico condiviso tra nativi e migranti
  • Interfaccia con Istituzioni competenti in materia di immigrazione per la risoluzione di eventuali problematiche sul territorio.
  • Promozione della cittadinanza attiva da parte degli accolti.

Integrazione

  • insegnamento della lingua italiana attività di orientamento per la formazione e/o riqualificazione professionale
  • progetti di tirocinio sostenuti con borse di lavoro
  • facilitazione dell'incontro tra domanda e offerta di lavoro presso aziende e agenzie interinali
  • accompagnamento all'inserimento lavorativo
  • orientamento e accompagnamento per la ricerca di soluzioni abitative in autonomia

La risposta

I cittadini procidani hanno risposto, dopo le prime diffidenze, in maniera gioiosa, mostrando grande interessse nel confrontarsi con culture diverse.

Numerose le inziative vissute assieme tra cittadini e migranti:

- Accoglienza porte aperte, musiche e workshop condivisi in occasione della Giornata mondiale del rifugiato.
- Graziella, dal 1939 si celebra in estate una festa del mare per ricordare
Graziella. Un concorso di bellezza accoglie ragazze dai 14 ai 21 anni.
- Natale a Procida, un cartellone di iniziative (Mostre, laboratori e spettacoli.) che hanno accompagnato i procidani e imigranti durante le feste natalizie,