La risorsa selezionata verrà inserita all’interno dell’equipe multidisciplinare dell’Area psicosociale di LESS, composta da assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, etnopsichiatri, operatori sociali e legali.

Vacancy

RuoloPsicologo
AreaAttività psicosociali, persone vulnerabili
Sede di lavoroprovincia di Napoli

Descrizione della vacancy

La risorsa selezionata verrà inserita all’interno dell’Equipe Multidisciplinare della Direzione attività psicosociali, persone vulnerabili di LESS, composta da assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, etnopsichiatri, operatori sociali e legali.

L’ambito di intervento è legato prevalentemente ai progetti di accoglienza per migranti forzati richiedenti e titolari di protezione internazionale, adulti e minori anche non accompagnati, che afferiscono ai servizi del SAI ex SIPROIMI e ai servizi CAS.
L’Equipe Multidisciplinare affianca gli operatori dell’accoglienza nella strutturazione e nel monitoraggio dei percorsi di inserimento socio professionale e prende in carico i beneficiari più vulnerabili che, autonomamente o dietro segnalazione degli operatori, esprimono un bisogno di assistenza e/o cura psicologica, valorizzando e attivando le risorse di welfare territoriale.

Responsabilità e ambiti di attività

  • Supporto agli operatori dei servizi di accoglienza e di integrazione nella gestione dei centri e nella definizione e attuazione degli interventi in favore dei beneficiari;
  • Sostegno ai beneficiari in particolare condizione di vulnerabilità attraverso il counselling psicologico e sociale, l’attivazione di percorsi psicoterapeutici di medio/lungo termine, l’intermediazione con i servizi territoriali che si occupano di disagio psichico, dipendenze, violenza di genere e tratta degli esseri umani;
  • Supporto alla creazione di reti territoriali con enti pubblici e privati per facilitare l’avvio dei percorsi di inclusione socio professionale dei beneficiari;
  • Monitoraggio delle attività e dei percorsi attivati.

Requisiti di partecipazione

  • Laurea in Psicologia [LM51] e iscrizione all’Albo Professionale degli Psicologi da almeno 5 anni;
  • Iscrizione ad una Scuola di Specializzazione per l’abilitazione all’esercizio della psicoterapia;
  • Buona conoscenza della lingua inglese e/o francese;
  • Attitudine al lavoro in team e in contesti multiculturali;
  • Flessibilità e motivazione.

Requisiti preferenziali

  • Abilitazione all’esercizio della psicoterapia;
  • Precedente partecipazione a Master/Corsi di perfezionamento in Etnopsichiatria e Psicologia della Migrazione (si richiede di specificare all’interno del curriculum vitae la durata in ore dei predetti corsi);
  • Pregressa esperienza di collaborazione/volontariato con enti no profit privati e/o pubblici in servizi di accoglienza e inclusione socio professionale dei migranti;
  • Possesso di patente di guida e disponibilità a muoversi sul territorio provinciale con mezzi propri.

Modalità presentazione della domanda

Il curriculum vitae in formato europeo, reso in forma di autocertificazione, regolarmente datato e firmato con in allegato la copia fronte retro del documento di identità in corso di validità, dovrà essere inviato a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica personale@lessimpresasociale.it specificando nell’oggetto: Candidatura Psicologo.

NB: Non saranno oggetto di valutazione i curriculum vitae che non indicheranno in maniera chiara e indubbia la natura delle esperienze: professionali/ di volontariato / di formazione (come tirocini, work experience, stage, ecc.), e quelli che riporteranno in maniera approssimativa e non dettagliata la data di avvio e fine delle stesse.

Se il profilo risulterà in linea con la posizione aperta, sarà cura di LESS Società Cooperativa Sociale ar.l. – ETS ricontattare il/la candidato/a per un colloquio conoscitivo di approfondimento. In caso contrario, non sarà inviata altra comunicazione. Il cv sarà archiviato nel database di ricerca personale per 1 anno e considerato per eventuali future selezioni.

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.